Eventi

Il convegno nazionale 8-11 agosto si svolgerà in modalità virtuale causa Corona virus, tramite collegamenti Zoom/streaming dalla Domus Familiae in Bionde di Salizzole (Verona). Tuttavia le Fraternità locali si ritroveranno localmente (se possibile), per seguire le catechesi e per condividere risonanze e laboratori.

Presentazione della Fraternità, tratta dallo statuto: “L’Associazione Fraternità Sposi per sempre nasce come il frutto del cammino spirituale dei soci fondatori, che, nella condizione di persone separate, civilmente o di fatto, o divorziate, vivono da tempo la fedeltà al matrimonio-sacramento. Accompagnati da Monsignor Renzo Bonetti, sacerdote cofondatore della Fraternità, hanno sperimentato come la grazia del sacramento del matrimonio permanga anche nella separazione. Essi intendono vivere in pienezza questa loro condizione di vita come una particolare via di unione con Dio e di fraternità tra loro, e come un luogo di chiamata speciale alla donazione, alla responsabilità e al servizio.

Informazioni dettagliate sul convegno sulle attività e sulle sedi presenti in varie arti d’Italia sono raggiungibili sul sito e sul canale Youtube della Fraternità.

L’Associazione Aiuto Famiglia è composta da volontari: coppie, amici, genitori, figli maggiorenni e più piccoli, separati e vedove. L’attività fondamentale è l’aiuto alle famiglie e alle persone che le compongono, questa attività si svolge in varie forme:

  • auto mutuo aiuto in gruppi;
  • ascolto e sostegno di natura esperienziale effettuati di persona, via mail, in chat, in video o attraverso altre tecnologie attuali e future di comunicazione a distanza;
  • collaborazione con professionisti;
  • attività di orientamento degli assistiti verso strutture eventualmente più appropriate;
  • ricerca scientifica sulla coppia e la famiglia in collaborazione con le università o altri enti accreditati;
  • organizzazione di conferenze, laboratori, spettacoli, video, pubblicazioni e altre forme artistiche o culturali per promuovere l’unità e l’armonia della coppia e della famiglia;
  • stipulazione convenzioni o contratti di acquisto con società, esercizi commerciali o strutture turistiche per ottenere prezzi ridotti a favore dei propri assistiti, facilitandoli nell’utilizzazione del tempo libero in ordine alla crescita umana e culturale personale e favorire l’integrazione, la socializzazione e la solidarietà fra le famiglie;
  • realizzazione di iniziative per sostenere famiglie in condizioni di indigenza e, ai fini di tali iniziative, raccolta fondi per solidarietà, beneficenza o autofinanziamento.

In particolare i gruppi di aiuto si basano sull’Auto Mutuo Aiuto: una risorsa a costo zero che permette a tutti di riappropriarsi del proprio ruolo di essere umano e persona soprattutto nei momenti di crisi e di fragilità che possono capitare nella vita di ciascuno. Potersi ritrovare in un luogo empatico e non giudicante, dove poter portare la propria esperienza, essere ascoltati e supportati con delicatezza in un vero rapporto tra pari, è un passo importante se non indispensabile per affrontare la difficoltà e a volte riuscire anche a superarla ritornando ad amare la vita quando tutto sembra perduto e senza senso.

Ogni fine settimana il centro di spiritualità matrimoniale di Caresto organizza un incontro dedicato agli sposi o ai fidanzati. La modalità degli incontri segue un metodo affinato con gli anni, in cui si alternano momenti di illustrazione del tema scelto, momenti di dialogo di coppia, condivisione di gruppo e preghiera, sia di coppia che in gruppo e con i bambini. Questi infatti sono seguiti da animatori, persone competenti che non solo li intrattengono lasciando alle coppie il tempo di dedicarsi all’incontro, ma anche accompagnati in percorsi paralleli.

In questo particolare week-end il tema intorno al quale ruoteranno tutte le attività sarà “Discepoli di Cristo nel matrimonio”

Qui di seguito tutti i contatti per maggiori informazioni e prenotazioni

Email

eremocaresto@gmail.com

Telefono

0722 818497

Cellulare

328 9455674

Ogni fine settimana il centro di spiritualità matrimoniale di Caresto organizza un incontro dedicato agli sposi o ai fidanzati. La modalità degli incontri segue un metodo affinato con gli anni, in cui si alternano momenti di illustrazione del tema scelto, momenti di dialogo di coppia, condivisione di gruppo e preghiera, sia di coppia che in gruppo e con i bambini. Questi infatti sono seguiti da animatori, persone competenti che non solo li intrattengono lasciando alle coppie il tempo di dedicarsi all’incontro, ma anche accompagnati in percorsi paralleli.

In questo particolare week-end il tema intorno al quale ruoteranno tutte le attività sarà “Le differenze nella coppia, dal conflitto alla risorsa”

Qui di seguito tutti i contatti per maggiori informazioni e prenotazioni

Email

eremocaresto@gmail.com

Telefono

0722 818497

Cellulare

328 9455674

Ogni fine settimana il centro di spiritualità matrimoniale di Caresto organizza un incontro dedicato agli sposi o ai fidanzati. La modalità degli incontri segue un metodo affinato con gli anni, in cui si alternano momenti di illustrazione del tema scelto, momenti di dialogo di coppia, condivisione di gruppo e preghiera, sia di coppia che in gruppo e con i bambini. Questi infatti sono seguiti da animatori, persone competenti che non solo li intrattengono lasciando alle coppie il tempo di dedicarsi all’incontro, ma anche accompagnati in percorsi paralleli.

In questo particolare week-end il tema intorno al quale ruoteranno tutte le attività sarà “Come superare le tre tentazioni nella vita di coppia: avere, potere, apparire”

Qui di seguito tutti i contatti per maggiori informazioni e prenotazioni

Email

eremocaresto@gmail.com

Telefono

0722 818497

Cellulare

328 9455674

La Comunità di Caresto organizza due incontri su piattaforma online

Venerdì 24 LUGLIO ore 20.30: Le relazioni al tempo del Covid

 Venerdì 28 AGOSTO ore 20.30: La bellezza salverà il mondo

Dopo una breve presentazione del tema, i partecipanti potranno intervenire condividendo le proprie esperienze.

Chi desidera partecipare , può iscriversi inviando il proprio indirizzo mail a Loretta:  lucianoloretta.paglia@gmail.com

Pietro e Filomena del blog Sposi&SposediCristo saranno ospiti del cenacolo familiare per una diretta instagram. Un’occasione per conoscere la loro straordinaria esperienza, per conoscere ciò che il Signore ha compiuto nella loro vita. Conosceremo più da vicino il loro quotidiano, la vita familiare e la loro attività di creatori di piccole opere d’arte, visibili anche al loro sito www.artigianatodaimonasteri.it

La Casa di Maria di Loreto, il progetto di crescita spirituale che promuove la pastorale del santuario verso i giovani e le famiglie, organizza un incontro in diretta Zoom con Don Carlo Rocchetta, fondatore del centro familiare Casa della Tenerezza.

Don Carlo introdurrà la riflessione, inviterà al confronto e parlerà del suo libro “Sposi amanti – otto percorsi per ri-innamorarsi” ed. Città Nuova.

 

Le dirette social di 3 coppie 2.0 si chiudono dopo un breve ma intenso ciclo di riflessioni profonde e illuminanti sulla vita matrimoniale, analizzata da tre punti di vista diversi e complementari. L’attenzione suscitata è stata molta e le domande ancor di più, domande che per ragioni di tempo non hanno potuto ricever risposte da parte degli sposi 2.0. Proprio per andare incontro alle esigenze di tante coppie il trio di blogger hanno organizzato una diretta interamente dedicata al dialogo e alle domande in diretta.

Antonio e Luisa di matrimoniocristiano.org, Roberto e Claudia di amatiperamare.it, Pietro e Filomena di sposiesposedicristo.it …3 Coppie per dare una prospettiva tridimensionale alla riflessione sul matrimonio. Ognuna delle coppie ha la propria pagina Facebook nella quale è possibile seguire la diretta.

Nuova diretta sulla pagina Facebook e sul canale Youtube dei coniugi Antonio e Luisa, la coppia di sposi attivissima su tanti fronti, corsi e appuntamenti in tante parti d’Italia, autori di libri e blogger. Le prime dirette nate in tempo di quarantena hanno avuto successo e proseguono con nuovi ospiti.

Questa volta il dialogo è con Luca Di Tolve e sua moglie Terry, oltre alla loro splendida testimonianza di comprensione, conversione e accoglienza, sempre attuale anche per le difficoltà che hanno avuto a causa della violenza ideologica contraria all’affermazione della natura umana, saranno preziosi interlocutori per l’attualità politica, in particolare sulla proposta di legge Zan che rischia di essere una legge di repressione della libertà di opinione e di espressione. L’attività di Luca e Terry, di aiuto alle persone che cercano la chiarezza sulla loro identità e sulla loro natura è intensa, unica e preziosa. Si possono avere maggiori informazioni al sito www.lucaditolve.com